11 Mar 2021

Parole dedicate alla Toscana

MOLTI POETI FAMOSI HANNO CANTATO LE LODI DELLA TOSCANA NELLE LORO POESIE.

TRA DI LORO ANCHE IL GRANDE GABRIELE D'ANNUNZIO, PADRE DEL DECADENTISMO.

"O Toscana, o Toscana,

dolce tu sei ne'tuoi orti

che lo spino ti chiude

e il disprezzo ti guarda;

dolce sei nelle tue colline

che il ruscello ti riga

e l'ulivo t'inghirlanda.

E una dura virtude

certo nelle tue torri commise

e murò per la guerra civile

le pietre forti;

e carca di grandi morti

tu sei ne' tuoi sculti sepolcri,

o Fiorenza, o Fiorenza,

giglio di potenza,

virgulto primaverile;

e certo non è grazia alcuna

che vinca tua grazia d’aprile

quando la valle è una cuna

di fiori di sogni e di pace

ove Simonetta si giace.

Un frammento da Bocca d’Arno..."

-Gabriele D'Annunzio, Alcyone

Condividi con:
Ultimi post